Sgonico

Salute: Abc e Crédit Agricole a supporto del Burlo a Trieste

Un progetto dalla durata di due anni, con la possibilità di estenderlo a tre, per dare un supporto psicologico fin dalla prima ecografia ai genitori dei bambini con malformazioni, situazioni per le quali si prevede una terapia chirurgica. L'iniziativa è promossa da Abc, Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo onlus, in partnership con l'Irccs Burlo Garofolo di Trieste, e gode per il primo anno del supporto finanziario delle donazioni dei dipendenti e delle aziende del Gruppo Crédit Agricole Italia. Il direttore del Burlo, Gianluigi Scannapieco, alla consegna della donazione, oggi all'Irccs, ha annunciato che "sarà un progetto che farà crescere le attività e consentirà alle famiglie di avere un interlocutore costante". La direttrice di Abc, Giusy Battain, ha ricordato: "Da 13 anni ci occupiamo di dare un supporto alle famiglie che vivono queste doppie emozioni molto intense. Questa iniziativa è molto importante per dare continuità alle cure". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie